LA MUSICA

Scegliere ed utilizzare la musica


Presentazione dell’argomento
Spesso pensiamo alla musica solo come ad un insieme di suoni organizzati secondo precisi codici e convenzioni culturali.

Se allarghiamo la nostra visione osserviamo come nel processo creativo entrino in gioco anche variabili psicoemotive e attitudini interiori del compositore che influenzano profondamente l'opera musicale e determinano gli effetti che essa avrà sull'ascoltatore.

Un ritmo, una sequenza di note, un fraseggio... ognuno di questi elementi può evocare nell'ascoltatore sensazioni fisiche, emozioni, immagini, pensieri particolari.

Ogni strumento inoltre, con il suo timbro e le sue caratteristiche sonore, risuona in parti precise del nostro corpo e della nostra sfera emotiva, entrando in comunicazione diretta con parti profonde di noi stessi.

In quali contesti e con quali obiettivi
Risulta quindi di estrema importanza saper scegliere ed utilizzare la musica in modo appropriato nei diversi contesti e in base ai diversi obiettivi.

Con la giusta musica si possono realizzare attività ludico-educative di qualità per tutti i tipi di utenza, si possono proporre esperienze utili all'interno di un percorso psicoterapeutico individuale, si può fornire un valido supporto al lavoro nei gruppi di sostegno e riabilitazione per persone affette da deficit neurocognitivi e malattie neuromotorie, e molto altro...

Cosa si farà

Durante il modulo formativo verranno proposte esperienze di ascolto guidato e attività pratiche per sviluppare la sensibilità e la consapevolezza degli effetti della musica a livello corporeo, psicoemotivo ed energetico sia sul singolo individuo sia nella dimensione del gruppo.

Verrà data la possibilità ai partecipanti di sperimentarsi in prima persona nella composizione di sequenze musicali con obiettivi specifici e di utilizzarle per condurre una sessione di lavoro. Non sono necessarie competenze musicali pregresse.

Contattaci

Ti chiediamo anche il telefono per essere certi di riuscire a ricontattarti. Le nostre  email potrebbero infatti essere erroneamente identificate come SPAM e andar perse.

Mandami la brochure
  • Icona Facebook

© 2019 by FormaSuono  - riproduzione  vietata